Sud America

Un clima diverso

Composto soltanto da dodici stati, il continente (o piuttosto sub-continente) sudamericano potrebbe sembrare poco diversificato. Al contrario, dalla Colombia all’Argentina, dal Paraguay all’Uruguay, troverete un’ampia varietà di paesaggi, atmosfere ed attrazioni turistiche. Sono presenti immense giungle, gigantesche metropoli, montagne vertiginose: i superlativi non mancano per descrivere queste terre fuori dal comune dove ogni elemento della natura è fenomenale. Dalla sua scoperta nel XV secolo, quest’area decisamente influenzata dalle culture iberiche resta una terra apprezzata dagli avventurieri che desiderano sfidare la forza della natura. Per questi ultimi, le sfide da cogliere sono numerose nel corso di un viaggio nel Sud America. La diversità del clima latino-americano è la prima di queste. I meno freddolosi non esiteranno a raggiungere Capo Horn, il punto più australe del continente e teatro della congiunzione degli Oceani Pacifico e Atlantico, mentre altri si addentreranno nella fitta e umida foresta amazzonica. A causa della forte calura, il deserto di Atacama si distingue per essere il più arido del mondo, incastonato tra l’oceano e la Cordigliera delle Ande. I viaggi nel Sud America passano per questa vera e propria colonna vertebrale del continente che si estende per oltre 7.000 km, costeggiando il litorale occidentale dal Venezuela alla Terra del Fuoco. Un’interminabile successione di massicci montuosi dove spiccano numerose vette che superano tranquillamente i 6.000 metri di altitudine: un campo da gioco ideale per gli escursionisti e gli alpinisti di tutto il mondo.

I loghi delle compagnie aeree sono forniti solo a scopo illustrativo e non costituiscono elemento contrattuale.